mercoledì 29 febbraio 2012

Bubba Ho-Tep - Lansdale

Volevo questo libro da tantissimo tempo, da quando qualche anno fa avevo visto il film, e avevo pensato “ohibò, chi s'è inventato questa storia è un genio” (e infatti lo è, visto che si tratta di Joe R. Lansdale), ma non ero mai riuscita a trovarlo. Edito nel 2004 per una piccola casa editrice e ormai uscito di stampa da anni, mi ero quasi rassegnata a farmene una ragione, finchè non ho trovato un'anima pia su Anobii con cui scambiare due guide turistiche inutili vs Bubba Ho-Tep, e non ho neanche dovuto spedire perchè l'anima pia lavora a Firenze. Quindi non solo l'ho avuto totalmente gratis, ma mi sono anche liberata di due libri che cercavo di scambiare senza successo da almeno un anno, un vero colpo di culo.

Più che un romanzo breve direi che si tratta di un racconto che per qualche motivo è stato pubblicato a sé stante, e considerando il costo originario del volumetto di 7,50 euro, questa è una mossa che potrebbe decisamente seccare il lettore. Ma non ha seccato me, perché io l'ho avuto gratis :-P
Elvis non è morto, però poco ci manca: è vecchio e malato in una casa di riposo, dove nessuno crede che sia davvero il Re del rock and Roll, ma un suo sosia sfigato, ed è ossessionato dai ricordi del successo e dalla nostalgia per Priscilla e Lisa Marie. All'ospizio Elvis incontra un altro vecchio con qualcosa in comune: nessuno crede che sia John Fitzgerald Kennedy, forse perchè è nero.
La casa di riposo non si trova in un luogo qualsiasi del Texas Orientale, ma proprio a Mud Creek, la stessa cittadina marcia e dannata di La Morte ci Sfida e Il Carro Magico, quindi è implicito che debba succedere qualcosa di tremendo: infatti arriva nientepopodimenoche una mummia egizia che succhia l'anima dei vecchietti dal culo e che scrive oscenità nei bagni.

Quindi ricapitolando: Elvis vecchio e Kennedy nero contro la mummia maledetta vestita da texano. C'è bisogno di aggiungere altro? Per me questo basta a rendere il racconto imperdibile.
Bubba Ho-Tep è un mix di horror e umorismo assolutamente originale, lo stile di scrittura è volutamente esagerato e grottesco, nel solco tracciato già da Lansdale con i romanzi horror-western di Mud Creek. Non vi terrà svegli la notte rimuginando sulle grandi domande della vita, è divertente e basta, ma a me le cose divertenti e basta di Lansdale fanno impazzire.
Il racconto sembra già pronto per una trasposizione grafica, e infatti è diventato un film: il ruolo di Elvis è stato interpretato da uno dei miei attori preferiti, Bruce Campbell, che anche in questo film si conferma un grande. Il film è molto ben fatto, vi consiglio di vederlo.
Dimenticavo, visto che 79 pagine di racconto erano davvero poche per giustificare una pubblicazione a sé, il libretto si conclude con una breve intervista all'autore, che è sempre piacevole sentir parlare di sé stesso.

Citazioni colte:

“succhia il cazzo di Anubi”

“Cleopatra è una sporcacciona”


Titolo originale: Bubba Ho-tep
Autore: Joe R. Lansdale
Traduttore: Seba Pezzani
Casa Editrice: Addictions, 2004
Collana: I Misteri di Addictions
96 pagine


Pin It

8 commenti:

Salomon Xeno ha detto...

Avevo la mezza idea di vedere il film, perché stimo molto il vecchio Bruce.

MarcioZombie ha detto...

figo! ma niente niente hai visto anche il film??

La Leggivendola ha detto...

Oddio, lo voglio. Lo voglio. Lo voglio. E non avevo mai sentito nominare il film ò_ò

La Leggivendola ha detto...

Oddio, lo voglio. Lo voglio. Lo voglio. E non avevo mai sentito nominare il film ò_ò

loveandbooks ha detto...

concordo sul colpo di culo! Se te ne viene naltro me lo regali? Infondo, se vai alle Tremiti è solo merito mio, mica culo!!

Libri e libretti ha detto...

Purtroppo non conosco nè libro nè film ma la tua recensione è assolutamente fantastica.

Federica ha detto...

e noi avremo il tuo stesso colpo di culo per poterlo leggerlo?

Lisa ha detto...

Di Lansdale ho letto la sottile linea scura e devo dire che mi è piaciuto!!! ;) mi hai incuriosita su questo libro.. :)

comunque piacere, Lisa :)

Ricerca personalizzata

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails